Società Agricola Trevi Il Frantoio: il vero extravergine italiano.

Proprio qualche ora fa leggevo su Facebook un articolo su Il Sole 24 Ore che si opponeva ad un articolo del New York Times che metteva fortemente in dubbio l’indiscussa qualità dell’extravergine italiano…
dichiarando “Extra Virgin Suicide .The adulteration of italian Olive oil.”

Se certi americani (non voglio generalizzare, quindi sottolineo il “certi”) guardassero alle adulterazioni di casa propria, forse eviterebbero affermazioni che a me appaiono solamente invidiose.

A questi signori oggi mi piacerebbe raccontare una storia in proposito…ascoltatela anche voi.

Questa è la storia di alcuni olivicoltori umbri , per la precisione di Trevi, che nel 1968 decidono di essere  lungimiranti,  superando la  produzione familiare e unendosi in una società.

collina Trevi
Si costituisce così una Cooperativa di ben 59 olivicoltori, che si impongono da subito  la scelta della qualità con un disciplinare interno molto rigido: le olive, tutte provenienti dal territorio di Trevi, devono essere molite entro le 12 ore dalla raccolta, oltre che essere assolutamente sane e a maturazione iniziale.

L’estrazione avviene a freddo, preservando ed esaltando tutte le caratteristiche dell’olio, soprattutto gli aromi ed i sapori: oliva fresca, carciofo ed asparago che ritroviamo nella bottiglia fino alla tavola.



Ecco come nasce un olio extra vergine di oliva di grande pregio e qualità, dai sapori fruttati ed intensi apprezzati prima in tutta la regione poi oltre.

Da qui l’Olio di Trevi abbandona per gran parte la classica vendita in forma sfusa e crea la prima etichetta che  è ancora oggi utilizzata sul marchio di Olio Famiglia.

Nel 1985 i soci della Cooperativa, ormai al passo con i tempi, fondano la Società Agricola Trevi Il Frantoio Srl, che si impone sul mercato vendendo l’olio prodotto tramite spedizioni a domicilio direttamente alle famiglie.

Nello stesso anno, Il Frantoio Trevi crea una nuova selezione dell’olio prodotto, Olio Elite, ottenuto selezionando le qualità di olio con caratteristiche più dolci e delicate rispetto alle classiche peculiarità più intense e fruttate della produzione principale.

Certificazioni.

1994: la Società Agricola Trevi “Il Frantoio” è il primo frantoio al mondo a ricevere la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9002, rinnovata ed adeguata fino all’attuale UNI EN ISO 9001:2000.

Stagione olearia 1998-1999:  nasce una nuova selezione di olio della Società Agricola Trevi, con il marchio Olio Trevi, la prima in Umbria a ricevere il Certificato di Conformità della D.O.P. UMBRIA COLLI ASSISI – SPOLETO (Denominazione di Origine Protetta): si introduce così sul mercato un olio che ha come punto di forza una certificazione di origine e qualità.

Stagione 2006/2007: la Società ottiene per la selezione D.O.P. la certificazione della tracciabilità di prodotto UNI 10939:01, ovvero la possibilità di seguire il prodotto dal principio alla conclusione del suo percorso lungo la filiera produttiva per individuare le relative responsabilità in ciascuna fase della produzione.

Ma lasciate che vi presenti gli oli Il Frantoio Trevi che ho provato uno per  uno.

olio famiglia

Olio Famiglia


E’ l’extra-vergine Trevi per eccellenza, secondo me, in quanto rappresenta la maggior parte della sua produzione.
Un Olio Extravergine di Oliva fruttato, corposo e deciso.
Ha un sapore forte, note un po’ piccanti e un retrogusto leggermente amaro.
Ottenuto per estrazione a freddo, da olive raccolte a mano nel periodo compreso tra ottobre e novembre.

Per quali piatti è consigliato?

Soprattutto a crudo, sui piatti dai sapori decisi come i legumi, le insalate (magari con rucola dal sapore pronunciato), su carne e verdure.

In cottura invece è indicato per la preparazione di sughi e (udite udite) per la   frittura. Certo, proprio per la frittura!

frittura pesce

Non sarete mica di quelli convinti che per la frittura vada usato un olio economico perchè tanto non si sente la differenza?

Si sente eccome, oltre al fatto che l’olio di oliva tiene benissimo le alte temperature, quindi tende a bruciare con maggior difficoltà.
Potete vedere in foto l’effetto per la frittura di pesce…decisamente più leggera e gustosa che con un comune olio di semi.

Olio Trevi DOP

E’ un olio eccezionale, come ci dicevo poc’anzi, il primo DOP umbro, oltre alla certificazione di tracciabilità di filiera.
E’ ottenuto per estrazione a freddo, da olive raccolte a maturazione iniziale nel mese di Ottobre e molite entro le 12 ore.

pasta e ceci

In pratica l’Olio Trevi D.O.P Umbria è  quanto di meglio possa provenire dagli oliveti e dalla tradizione olearia di Trevi per i suoi profumi e sapori veramente unici.

E’ consigliato su tutti i piatti dai sapori pronunciati, come bruschette, insalate, carni rosse, grigliate di carne e verdura, sul bollito e su zuppe di legumi.
Io ve lo mostro appunto sui legumi: una saporita pasta e ceci!

Olio Elite.

E’ un Olio Extravergine di Oliva dal sapore delicato finemente fruttato, di un delizioso colore verde smeraldo.
Come vi ho anticipato sopra, unicamente per questa bottiglia, le produzioni più delicate e armoniose. La grande esperienza di Trevi comporta la capacità di separare le olive adatte a creare un olio inconfondibile per le sue esclusive caratteristiche eleganti e delicate, adatto (e gradito) infatti anche ai bambini.
Viene ottenuto per estrazione a freddo, da olive raccolte a metà maturazione, nel mese di Novembre.

polipo con pomodorini
tentacoli di totano gigante con pomodorini

E’ praticamente perfetto su ogni piatto, ottimo  in particolare con il pesce, i crostacei, le zuppe vegetali, i risotti, le carni bianche, il pesto e tutte le pietanze dai sapori delicati.

Qui di seguito vi mostro il mio piatto di tentacoli di totano gigante con i pomodorini (il cui sugo ha accompagnato delle ottime linguine), creato con Olio Elite.

In conclusione…

Prossimamente vi presenterò nel dettaglio alcune delle ricette che vi ho mostrato in foto, in modo da suggerirvi diversi modi di utilizzarne le diverse qualità e potervene far sentire il profumo sin dal monitor 😉

Vi lascio quindi i contatti dell’azienda, non fatevi sfuggire l’occasione di assaggiare un olio extravergine non solo di alta qualità, ma davvero superiore.

Società Agricola Trevi Il Frantoio

Via Fosso Rio – Loc. Torre Matigge
06039 Trevi (PG)
ITALY

Num.Verde: 800 862 157
Tel.: +39 0742 391631
Fax: +39 0742 392441


Annunci

63 pensieri riguardo “Società Agricola Trevi Il Frantoio: il vero extravergine italiano.

  1. non ho mai provato l'olio trevi, ma ultimamente ne sento parlare molto bene, hai realizzato tante ricette gustose e sicuramente l'olio che hai utilizzato avrà dato quel tocco in più, grazie per le informazioni

    Mi piace

  2. Non conoscevo questo olio ma sembra davvero di ottima qualità ed è molto importante un buon olio in cucina!!! Grazie per le ottime informazioni e farò un giro sul sito per scoprire tutto su quest'azienda e i suoi prodotti!! Buona domenica 🙂

    Mi piace

  3. Sembrano ottimi gli oli Trevi. Sinceramente non amo molto i fritti e non sapevo che l'olio di oliva fosse indicato per friggere, preferisco usarlo in altro modo, ma le tue ricette sembrano esaltate nel sapore e questo è il merito principe di un ottimo olio.

    Mi piace

  4. Questa azienda la conosco molto bene, l'olio che propongono e molto pregiato e a casa mia non manca mai per condire tutte le mie pietanze, un'azienda di alta qualità!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...